PREZZI BASE TELERISCALDAMENTO

Prezzi base per utenze residenziali, terziarie e industriali, validi per ogni tipologia di fornitura e di utente (vedi il GLOSSARIO per comprendere la distinzione).

IVA: in base all’attuale normativa fiscale, alle utenze residenziali di teleriscaldamento è applicata l’aliquota agevolata al 10%.

I prezzi sono aggiornati trimestralmente.

Gli aggiornamenti trimestrali vengono determinati attraverso il seguente calcolo:
Uso individuale abitativo
Ptlr [€/kWh] = Pgas * K1 * K2
Dove:
Pgas = tariffa gas calcolata come prezzo medio di fornitura al cliente Standard, con consumo pari a 2.275 Smc/anno, calcolata sul servizio di tutela clienti domestici incluse quota variabile, quota fissa e imposte, esclusa IVA.
K1 = coefficiente di conversione pari a 0,145765 Smc/kWh.
K2 = fattore correttivo per maggiori spese di pompaggio correlato alla differenza di temperatura indotta sul circuito primario, applicato con valore previsionale 1 e conguagliato a saldo semestralmente fino ad un valore massimo di 1,04.

Uso centralizzato e non abitativo
Ptlr [€/kWh] = Pgas * K1 * K2
Dove:
Pgas = tariffa gas calcolata come prezzo medio di fornitura al cliente Standard, calcolata sul servizio di tutela clienti domestici incluse quota variabile, quota fissa e imposte, esclusa IVA. Per il primo scaglione la tariffa gas è calcolata come prezzo medio di fornitura al cliente Standard con consumo pari a 49.500 Smc/anno, per il secondo come prezzo medio di fornitura al cliente Standard con consumo pari a 100.000 Smc/anno.
K1 = coefficiente di conversione pari a 0,145765 Smc/kWh.
K2 = fattore correttivo per maggiori spese di pompaggio correlato alla differenza di temperatura indotta sul circuito primario, applicato con valore previsionale 1 e conguagliato a saldo semestralmente fino ad un valore massimo di 1,04.

Trimestre 1 gennaio 2022 – 31 marzo 2022

  • Aggiornamento per il I trimestre Gennaio-Marzo 2022 delle condizioni economiche di fornitura del gas naturale per il servizio di tutela – Delibera 30 dicembre 2021 637/2021/R/gas.
 Tipologia utenza 1° scaglione ≤ 703.874 kWh/anno

Euro/kWh

2° scaglione ≥ 703.875 kWh/anno

Euro/kWh

Uso individuale abitativo 0,1901885
Uso centralizzato e non abitativo 0,1848364 0,1839121

I prezzi sono al netto dell’IVA, applicati salvo conguaglio e imputati con il criterio pro-die.

Trimestre 1 aprile 2022 – 30 giugno 2022

  • Aggiornamento per il II trimestre Aprile-Giugno 2022 delle condizioni economiche di fornitura del gas naturale per il servizio di tutela – Delibera 30 marzo 2022 144/2022/R/gas.
 Tipologia utenza 1° scaglione ≤ 703.874 kWh/anno

Euro/kWh

2° scaglione ≥ 703.875 kWh/anno

Euro/kWh

Uso individuale abitativo 0,1709110
Uso centralizzato e non abitativo 0,1803487 0,1802726

I prezzi sono al netto dell’IVA, applicati salvo conguaglio e imputati con il criterio pro-die.

Trimestre 1 luglio 2022 – 30 settembre 2022

  • Aggiornamento per il III trimestre Luglio-Settembre 2022 delle condizioni economiche di fornitura del gas naturale per il servizio di tutela – Delibera 29 giugno 2022 296/2022/R/gas.
 Tipologia utenza 1° scaglione ≤ 703.874 kWh/anno

Euro/kWh

2° scaglione ≥ 703.875 kWh/anno

Euro/kWh

Uso individuale abitativo 0,1715430
Uso centralizzato e non abitativo 0,2113297 0,2129758

I prezzi sono al netto dell’IVA, applicati salvo conguaglio e imputati con il criterio pro-die.

Nonostante l’aumento del costo dell’energia e conseguentemente dei prezzi, nell’ottica del blocco delle tariffe del teleriscaldamento intrapreso sino al 30 settembre 2022 dal Gruppo A2A, Linea Green manterrà invariata la tariffa indicizzata al 1° gennaio 2022. In bolletta, è possibile verificare il prezzo effettivamente applicato al proprio consumo, inferiore rispetto a quello indicato nell’aggiornamento trimestrale.

Prezzi base 2021

Prezzi base 2020

Prezzi base 2019

Prezzi base 2018

I prezzi indicati nelle tabelle vengono moltiplicati per i kWh rilevati dal gruppo di misura.
Il Cliente può reperire la propria tipologia d’utenza nella zona INFORMAZIONI della bolletta per la fornitura calore.

PREZZI BASE TELERISCALDAMENTO

Prezzi base per utenze residenziali, terziarie e industriali, validi per ogni tipologia di fornitura e di utente (vedi il GLOSSARIO per comprendere la distinzione).

IVA: in base all’attuale normativa fiscale, alle utenze residenziali di teleriscaldamento è applicata l’aliquota agevolata al 10%.

I prezzi sono aggiornati trimestralmente.

Gli aggiornamenti trimestrali vengono determinati attraverso il seguente calcolo:
Prezzo base a scaglioni
PTLR = K * PCH4 / (ŋ * PCI)
Dove:
PCH4 = Tariffa gas €/Smc servizio di tutela clienti domestici incluse quota variabile, quota fissa e imposte, esclusa IVA.
K = coefficiente correttivo per eventuali prestazioni accessorie, in condizioni standard pari a 1; tale coefficiente potrà inoltre essere modificato periodicamente a compensazione parziale di eventuali agevolazioni riconosciute agli utenti finali del Teleriscaldamento, senza incrementare il costo complessivo sostenuto dal Cliente per la fornitura del Teleriscaldamento in assenza di tali agevolazioni.
ŋ = rendimento medio stagionale pari a 0,76 (tale parametro è considerato come dato standard, e non è legato al rendimento della caldaia sostituita).
PCI = potere calorifico inferiore, pari a 9,593 kWh/Smc di gas naturale (ovvero 8,25 Mcal/Smc).

Trimestre 1 gennaio 2022 – 31 marzo 2022

  • Aggiornamento per il I trimestre Gennaio-Marzo 2022 delle condizioni economiche di fornitura del gas naturale per il servizio di tutela – Delibera 30 dicembre 2021 637/2021/R/gas.

PREZZI BASE TELERISCALDAMENTO

Scaglioni* da kWh a kWh €/kWh
1 1 1.319 0,1451670
2 1.320 5.274 0,1775050
3 5.275 17.142 0,1853750
4 17.143 54.942 0,1887480
5 54.943 879.067 0,1731720
6 879.068 2.197.667 0,1683440
7 2.197.668 10.988.333 0,1645170
8 10.988.334 0,1635270

I prezzi sono al netto dell’IVA, applicati salvo conguaglio e imputati con il criterio pro-die.
*scaglioni applicati salvo conguaglio

Trimestre 1 aprile 2022 – 30 giugno 2022

  • Aggiornamento per il II trimestre Aprile-Giugno 2022 delle condizioni economiche di fornitura del gas naturale per il servizio di tutela – Delibera 30 marzo 2022 144/2022/R/gas.

PREZZI BASE TELERISCALDAMENTO

Scaglioni* da kWh a kWh €/kWh
1 1 1.319 0,1267550
2 1.320 5.274 0,1590930
3 5.275 17.142 0,1675450
4 17.143 54.942 0,1703360
5 54.943 879.067 0,1705330
6 879.068 2.197.667 0,1657050
7 2.197.668 10.988.333 0,1618790
8 10.988.334 0,1608890

I prezzi sono al netto dell’IVA, applicati salvo conguaglio e imputati con il criterio pro-die.
*scaglioni applicati salvo conguaglio

Trimestre 1 luglio 2022 – 30 settembre 2022

  • Aggiornamento per il III trimestre Luglio-Settembre 2022 delle condizioni economiche di fornitura del gas naturale per il servizio di tutela – Delibera 29 giugno 2022 296/2022/R/gas.

PREZZI BASE TELERISCALDAMENTO

Scaglioni* da kWh a kWh €/kWh
1 1 1.319 0,1273230
2 1.320 5.274 0,1596620
3 5.275 17.142 0,1681140
4 17.143 54.942 0,1709050
5 54.943 879.067 0,2028680
6 879.068 2.197.667 0,1980400
7 2.197.668 10.988.333 0,1945180
8 10.988.334 0,1935280

I prezzi sono al netto dell’IVA, applicati salvo conguaglio e imputati con il criterio pro-die.
*scaglioni applicati salvo conguaglio

Nonostante l’aumento del costo dell’energia e conseguentemente dei prezzi, nell’ottica del blocco delle tariffe del teleriscaldamento intrapreso sino al 30 settembre 2022 dal Gruppo A2A, Linea Green manterrà invariata la tariffa indicizzata al 1° gennaio 2022. In bolletta, è possibile verificare il prezzo effettivamente applicato al proprio consumo, inferiore rispetto a quello indicato nell’aggiornamento trimestrale.

Prezzi base 2021

Prezzi base 2020

Prezzi base 2019

Prezzi base 2018

I prezzi indicati nelle tabelle vengono moltiplicati per i kWh rilevati dal gruppo di misura.
Il Cliente può reperire la propria tipologia d’utenza nella zona INFORMAZIONI della bolletta per la fornitura calore.

I prezzi dei Clienti di Crema sono calcolati in base a specifici accordi contrattuali e sono personalizzati per Cliente.

Gli aggiornamenti trimestrali vengono determinati attraverso il seguente calcolo:

P(t) = P(t-1)/I(t-1)*I(t)

Dove:
P(t) = prezzo trimestre in corso
P(t-1) = prezzo trimestre precedente
I(t-1) = Indice trimestre precedente (con o senza imposte è specificato nel contratto)
I(t) = Indice trimestre in corso (con o senza imposte è specificato nel contratto)

I prezzi non sono distinti per tipologia di fornitura né per tipologia di utente (vedi il GLOSSARIO per comprendere la distinzione).

  • Di seguito gli indici aggiornati al trimestre 1 gennaio 2022 – 31 marzo 2022

Trimestre

ARERA

senza imposte

ARERA

con imposte

ISTAT FOI

ASSISTAL

1° TRIM 2022 113,34 137,2 106,2×1,373 (coeff. fisso) 40,76

 

  • Di seguito gli indici aggiornati al trimestre 1 aprile 2022 – 30 giugno 2022

Trimestre

ARERA

senza imposte

ARERA

con imposte

ISTAT FOI

ASSISTAL

II° TRIM 2022 100,42 123,62 108,8×1,373 (coeff. fisso) 40,76

 

  • Di seguito gli indici aggiornati al trimestre 1 luglio 2022 – 30 settembre 2022

Trimestre

ARERA

senza imposte

ARERA

con imposte

ISTAT FOI

ASSISTAL

III° TRIM 2022 100,42 123,62 110,6×1,373 (coeff. fisso) 41,12

Per chiarimenti o informazioni contattare il numero verde 800 821 128 o scrivere a teleriscaldamento@linea-green.it

Prezzi base 2021

Prezzi base 2020

PREZZO BASE TELERISCALDAMENTO

Prezzi base per utenze di RHO Nord e Zona Lucernate, per utenze residenziali, terziarie e industriali, validi per ogni tipologia di fornitura e di utente (vedi il GLOSSARIO per comprendere la distinzione).

IVA: in base all’attuale normativa fiscale, alle utenze domestiche di teleriscaldamento è applicata l’aliquota agevolata al 10%.

I prezzi sono aggiornati trimestralmente.

Gli aggiornamenti trimestrali vengono determinati attraverso il seguente calcolo:
Prezzo RHO NORD:
Ptlrm = [(Ptlr(m-1) * 85% * X) + (Ptlr(m-1) * 15% * Y)]
Dove:
Ptlr(m-1) = prezzo teleriscaldamento trimestre precedente.
X = 1 + delta percentuale della tariffa gas €/Smc 4 scaglione servizio di tutela condomini uso domestico incluse imposte, esclusa IVA, trimestre in corso su trimestre precedente.
Y = 1 + delta in percentuale dell’indice Assistal 4° Liv trimestre in corso su trimestre precedente.
Prezzo LUCERNATE
Ptlrm = [Ptlr(m-1) * 85% * X) + (Ptlr(m-1) * 15% * Y)]
Dove:
Ptlr(m-1) = prezzo teleriscaldamento trimestre precedente.
X = 1 + delta percentuale della tariffa gas €/Smc 4 scaglione servizio di tutela condomini uso domestico incluse imposte, esclusa IVA, trimestre in corso su trimestre precedente.
Y = 1 + delta in percentuale dell’indice Assistal 4° Liv trimestre in corso su trimestre precedente

Trimestre 1 gennaio 2022 – 31 marzo 2022

  • Aggiornamento per il I trimestre Gennaio-Marzo 2022 delle condizioni economiche di fornitura del gas naturale per il servizio di tutela – Delibera 30 dicembre 2021 637/2021/R/gas.

PREZZO TELERISCALDAMENTO

RHO Nord Euro/kWh 0,1824640
Zona Lucernate Euro/kWh 0,1833460

I prezzi sono al netto dell’IVA, applicati salvo conguaglio e imputati con il criterio pro-die.

Trimestre 1 aprile 2022 – 30 giugno 2022

  • Aggiornamento per il II trimestre Aprile-Giugno 2022 delle condizioni economiche di fornitura del gas naturale per il servizio di tutela – Delibera 30 marzo 2022 144/2022/R/gas.

PREZZO TELERISCALDAMENTO

RHO Nord Euro/kWh 0,1669016
Zona Lucernate Euro/kWh 0,1677087

I prezzi sono al netto dell’IVA, applicati salvo conguaglio e imputati con il criterio pro-die.

 

Trimestre 1 luglio 2022 – 30 settembre 2022

  • Aggiornamento per il III trimestre Luglio-Settembre 2022 delle condizioni economiche di fornitura del gas naturale per il servizio di tutela – Delibera 29 giugno 2022 296/2022/R/gas.

PREZZO TELERISCALDAMENTO

RHO Nord Euro/kWh 0,1671210
Zona Lucernate Euro/kWh 0,1679290

I prezzi sono al netto dell’IVA, applicati salvo conguaglio e imputati con il criterio pro-die.

Prezzi base 2021

Prezzi base 2020

Prezzi base 2019

Prezzi base 2018

I prezzi indicati nelle tabelle vengono moltiplicati per i kWh rilevati dal gruppo di misura.
Il Cliente può reperire la propria tipologia d’utenza nella zona INFORMAZIONI della bolletta per la fornitura calore.